Benvenuti nel nostro universo creativo e profumato! Se sei appassionato del fai da te e desideri aggiungere un tocco di sapore alle tue creazioni, sei nel posto giusto. Questo articolo del blog è dedicato all'esplorazione delle innumerevoli possibilità offerte dagli oli profumati, dagli oli essenziali e dagli estratti di fragranze per ambienti, nel mondo del fai da te.

Scopri nuove idee, libera la tua creatività e unisciti a noi in questa fuga profumata!

Contenuti

Clicca sul capitolo che preferisci:

Le nostre 20 ricette per utilizzare quotidianamente oli profumati, oli essenziali ed estratti di fragranze per ambienti

1 - Il diffusore ad ultrasuoni essenziale!

Il diffusore ad ultrasuoni o diffusore ad ultrasuoni è un dispositivo essenziale per diffondere fragranze d'ambiente nel tuo spazio. Puoi usarlo con estratti di fragranze per ambienti, oli profumati o oli essenziali.

Ecco come farlo:

  • Riempire il serbatoio dell'acqua: aprire il serbatoio dell'acqua del diffusore a ultrasuoni e riempirlo con acqua pulita fino alla linea di riempimento massimo indicata. Assicurati di non superare questa linea per evitare traboccamenti.
  • Aggiungi profumo: aggiungi il profumo che preferisci al serbatoio dell'acqua. Se usi un olio essenziale o un olio profumato: sono sufficienti da 5 a 10 gocce. Se utilizzi un estratto di fragranza per ambienti, da 20 a 30 gocce forniranno un'intensità sufficiente.

  • Chiudere il serbatoio e accendere il diffusore: chiudere con attenzione il serbatoio dell'acqua e assicurarsi che sia sicuro. Successivamente, collega il diffusore a una presa elettrica e accendilo seguendo le istruzioni del produttore.
  • Regola le impostazioni: la maggior parte dei diffusori a ultrasuoni offre diverse opzioni di impostazione, come tempo di esecuzione, intensità di diffusione e talvolta anche opzioni di luce d'atmosfera. Regola le impostazioni in base alle tue preferenze e alle esigenze del tuo ambiente.

  • Godetevi il profumo: una volta acceso, il diffusore inizierà a diffondere nell'aria una miscela di acqua e oli essenziali sotto forma di vapore sottile. Questo riempirà la stanza con il tuo profumo preferito e creerà un'atmosfera piacevole e rilassante.
  • Pulisci regolarmente: per mantenere il tuo diffusore a ultrasuoni in buone condizioni ed evitare problemi di contaminazione, puliscilo regolarmente secondo le istruzioni del produttore.
  • Ricarica secondo necessità: quando il profumo inizia a svanire, aggiungi semplicemente qualche altra goccia del profumo desiderato e un po' d'acqua nel serbatoio del diffusore.

La nostra selezione di diffusori ad ultrasuoni

2 - Creo il mio spray per la stanza

Hai bisogno di deodorare o profumare un ambiente in un solo gesto? Lo spray per ambienti (o spray profumato per ambienti) è il tuo alleato: premi il grilletto e la missione è compiuta!

Vediamo come realizzarlo voi stessi scegliendo i vostri gusti preferiti.

Ingredienti e materiali necessari:

  • Un flacone spray vuoto da 100 a 150 ml
  • Acqua distillata o acqua filtrata
  • Alcol denaturato (o vodka) come agente emulsionante
  • Una bottiglia di olio profumato, olio essenziale o estratto di fragranza per ambienti a tua scelta
  • Opzionale: glicerina vegetale per facilitare la miscelazione degli oli con l'acqua

Istruzioni :

  1. Inizia preparando il flacone spray pulendolo accuratamente e asciugandolo.
  2. Riempire il flacone spray con acqua distillata o filtrata fino a circa 3/4 della sua capacità.
  3. Aggiungi alcol denaturato o vodka alla bottiglia. Utilizzare circa 1/4 della quantità di acqua. L'alcol aiuterà a emulsionare gli oli con l'acqua e a disperderli in modo uniforme.
  4. Se lo desideri, puoi aggiungere una piccola quantità di glicerina vegetale (circa un cucchiaino) per mescolare gli oli con l'acqua e prolungare la durata di conservazione dello spray.
  5. Quindi aggiungere circa 20-30 gocce di olio profumato (o 15 ml di estratto di fragranza per ambienti a scelta) alla bottiglia. Puoi usare un solo profumo o creare tu stesso una miscela.
  6. Chiudi bene il flacone spray e agitalo vigorosamente per qualche secondo per amalgamare gli ingredienti.
  7. Il tuo spray per ambienti è ora pronto per l'uso! Spruzzalo nell'aria della tua casa, sulle tende, sulle lenzuola o sui cuscini per aggiungere un piacevole tocco profumato al tuo ambiente.

Nos suggestions de parfums pour votre spray d'ambiance fait maison

3 - Preparo o ravvivo un pot-pourri

Potpourri offre due notevoli vantaggi: diffonde continuamente i suoi delicati profumi, apportando allo stesso tempo un tocco decorativo alla stanza in cui viene posizionato. Scopri di seguito come crearne uno tu stesso e come riempirlo nuovamente quando il suo profumo svanisce.

Ingredienti e materiali necessari:

  • Fiori secchi (lavanda, rose, calendule, ecc.)
  • Petali di fiori secchi
  • Bucce di limone essiccate
  • Bastoncino o polvere di cannella
  • Spicchi interi
  • Oli profumati o estratti di fragranze per ambienti a scelta
  • Un contenitore ermetico (barattolo di vetro, sacchetto di stoffa, ecc.)

Istruzioni :

  1. Inizia scegliendo una varietà di fiori secchi, petali di fiori secchi e altri ingredienti come bucce di limone essiccate, bastoncini o polvere di cannella e chiodi di garofano.
  2. Disporre gli ingredienti in un contenitore ermetico, alternando gli strati per creare un composto colorato e aromatico. Assicurati di riempire il contenitore fino all'orlo senza comprimerlo.
  3. Quindi aggiungi alcune gocce di oli profumati o 15 ml di estratti di fragranze per ambienti a tua scelta alla miscela di pot-pourri. Puoi utilizzare un solo profumo o creare una miscela secondo i tuoi gusti.
  4. Chiudi bene il contenitore e lascia riposare il pot-pourri per alcuni giorni per consentire agli oli essenziali di diffondersi negli ingredienti.
  5. Una volta pronto il pot-pourri, posizionatelo in diverse stanze della casa per diffondere il suo profumo gradevole e rinfrescante. Puoi posizionarlo in ciotole decorative, sugli scaffali o anche in borse appese negli armadi.
  6. Se il profumo inizia a svanire, puoi aggiungere qualche altra goccia di oli profumati al pot-pourri per rinfrescarlo.

I nostri suggerimenti di profumi per i vostri pot-pourri fatti in casa

4 - Creo bustine profumate per l'asciugatrice

Vestirsi diventa un piacere quando la biancheria è pulita e delicatamente profumata! Seguite i nostri consigli per realizzare i vostri sacchettini profumati da mettere nell'asciugatrice, e rivivere ogni giorno questa semplice piccola felicità...

Ingredienti e materiali necessari:

  • Tessuto traspirante (come cotone, mussola o lino)
  • Spago o nastro
  • Materiale imbottitura (facoltativo)
  • Estratto di fragranza per la casa a scelta. Fai attenzione a scegliere una varietà traslucida per non macchiare il bucato.

Istruzioni :

  1. Tagliare il tessuto traspirante in piccoli quadrati o rettangoli di circa 10x10 cm. Assicurati che il tessuto sia traspirante per consentire al profumo di diffondersi in modo efficace.
  2. Se utilizzerete un'imbottitura, cucite insieme i due pezzi di stoffa, lasciando una piccola apertura su un lato per l'imbottitura.
  3. Se si utilizza l'imbottitura, riempire ogni busta con una piccola quantità di imbottitura. Ciò contribuirà a mantenere la forma della bustina e a diffondere il profumo in modo più uniforme. Il ripieno è facoltativo ma può aiutare a prolungare la vita del profumo. Potrebbero essere, ad esempio, pezzi di vecchi vestiti di cotone.
  4. Aggiungi qualche goccia di estratti profumati per ambienti a tua scelta sul rivestimento o direttamente sul tessuto. Assicurati di utilizzare estratti di fragranze per ambienti non colorati.
  5. Chiudi l'apertura della borsa cucendo a mano o utilizzando un punto di colla per tessuti. Assicurati che la bustina sia ben sigillata in modo che il profumo non fuoriesca troppo velocemente.
  6. Se lo desideri, puoi aggiungere uno spago o un nastro alla borsa per appenderla facilmente nell'asciugatrice.
  7. Una volta pronti i sacchetti, posizionali nel cestello dell'asciugatrice prima di avviare il ciclo di asciugatura. I movimenti del cestello faranno circolare l'aria profumata, lasciando il bucato con un odore gradevole e fresco.
  8.  Dopo l'uso, puoi riutilizzare le bustine più volte aggiungendo qualche goccia extra di oli profumati quando il profumo inizia a svanire.

I nostri suggerimenti di profumazione per le vostre bustine profumate da mettere nell'asciugatrice

5 - Creo il mio cuscino nebulizzato personalizzato!

Ci si addormenta più velocemente e il sonno è più riposante in un letto pulito e piacevolmente profumato. Diffondi lo spray vaporizzato sul tuo cuscino fatto in casa prima di unirti alle braccia di Morfeo e le tue notti saranno più belle. Ecco la nostra ricetta per creare il tuo cuscino nebulizzato personale!

Ingredienti e attrezzature necessarie:

  • 60 ml di acqua distillata
  • 1 cucchiaio di alcol denaturato (o vodka)
  • Da 10 a 20 gocce di olio profumato o 15 ml di estratto di fragranza per ambienti a scelta (preferire le varietà traslucide)
  • Una bottiglia spray

Istruzioni :

  1. In un flacone spray di vetro, aggiungi l'acqua distillata e l'alcol denaturato. L'alcol consentirà alla nebbia di evaporare rapidamente.
  2. Quindi aggiungere nel flacone da 10 a 20 gocce di olio profumato o 15 ml di estratto di fragranza per ambienti a scelta. Puoi utilizzare un singolo profumo o creare una miscela personalizzata.
  3. Chiudi il flacone spray e agitalo bene per amalgamare gli ingredienti.
  4. Prima di utilizzare lo spray per cuscini, agitare nuovamente la bottiglia per mescolare gli ingredienti. Spruzza leggermente il prodotto sul cuscino, sulle lenzuola o nella camera da letto prima di andare a letto.
  5. Respira profondamente e rilassati mentre ti godi il profumo rilassante della nebbia del cuscino.

I nostri suggerimenti per le fragranze da utilizzare nel cuscino profumato

6 - Realizzo le mie candele profumate naturali

Hai sempre sognato di realizzare le tue candele profumate? Segui il nostro tutorial qui sotto. Tieni presente che questo non è il fai da te più semplice descritto in questo articolo del blog e ti consigliamo di farti accompagnare da qualcuno più esperto di te durante la prima fabbricazione.

Ingredienti e materiali necessari:

  • Cera di soia, cera di colza o
  • cera d'api
  • Stoppini per candele con supporti in metallo
  • Olio profumato o estratto di fragranza per ambienti
  • Colorante per candele (facoltativo)
  • Barattoli o contenitori in vetro per candele
  • Termometro da cucina
  • Pinzette
  • Coltello o taglierino
  • Cucchiaio di metallo o di legno
  • Bilancia da cucina (opzionale)
  • Nastro o etichette (facoltativo)

Istruzioni :

  1. Prepara i tuoi contenitori: posiziona gli stoppini delle candele al centro di ogni barattolo o contenitore di vetro. Assicuratevi che siano dritti e fissateli incollandoli con un po' di cera calda sul fondo dei vasi. Se necessario, utilizzare una pinzetta per tenerli in posizione.
  2. Sciogli la cera: in una casseruola a fuoco medio, sciogli la cera che preferisci. Se usi soia o cera d'api, usa un termometro per monitorare la temperatura. La temperatura ideale per aggiungere oli profumati è compresa tra 70 e 80°C.
  3. Aggiungi l'olio profumato o l'estratto di fragranza per ambienti: una volta sciolta la cera, toglila dal fuoco e lasciala raffreddare leggermente per qualche minuto. Successivamente, aggiungi l'olio profumato o l'estratto di profumo che preferisci. Il dosaggio consigliato è di circa 30 ml di olio profumato o 60 ml di estratto di fragranza per ambienti per 500 g di cera. È possibile regolare queste quantità in base all'intensità della fragranza desiderata.
  4. Opzionale: se desideri colorare le tue candele, aggiungi anche qualche goccia di colorante per candele alla cera fusa e mescola bene fino a quando il colore non sarà distribuito uniformemente.
  5. Riempire i contenitori: versare con attenzione la cera profumata nei contenitori preparati. Assicurati che gli stoppini siano centrati mentre la cera si raffredda e inizia a solidificarsi.
  6.  Lasciare raffreddare e indurire: lasciare raffreddare e indurire completamente le candele per diverse ore o durante la notte.
  7. Tagliare gli stoppini: una volta che le candele si sono completamente raffreddate e solidificate, tagliare gli stoppini ad una lunghezza di circa 0,5-1 cm sopra la superficie della candela.
  8. Decora i contenitori: se lo desideri, decora i contenitori con nastri o etichette per candele.
  9. Goditi le tue candele profumate: accendi le tue candele profumate e lasciati trasportare dalle deliziose fragranze che hai creato!

Avvertenza: la manipolazione di oli profumati o estratti di fragranze per ambienti ad alte temperature presenta un rischio di incendio. Quando viene raggiunto il "flash point" del liquido profumato, cioè quando viene portato ad una certa temperatura, questo può accendersi spontaneamente. Vi consigliamo quindi di realizzare le vostre candele profumate avvalendovi del supporto e dei consigli di qualcuno esperto in materia.

I nostri suggerimenti per le fragranze da utilizzare nelle vostre candele profumate fatte in casa

7 - Realizzo un diffusore di profumo per l'auto

È molto semplice realizzare da solo un diffusore di fragranze per auto elegante ed efficace. Il metodo è simile a quello delle bustine profumate per asciugatrice.

Ingredienti e materiali necessari:

  • Tessuto di cotone o lino
  • Forbici
  • Nastro o cordoncino
  • Oli profumati a tua scelta
  • Imbottitura (facoltativa), ad esempio vecchi vestiti di cotone tagliati a pezzetti.

Istruzioni :

  1. Ritaglia due pezzi di stoffa a forma di rettangolo o cerchio, di circa 10x10 cm. Puoi regolare la dimensione in base alle tue preferenze.
  2.  Posiziona i due pezzi di tessuto uno sopra l'altro, assicurandoti che i lati stampati siano all'interno.
  3. Cuci insieme tre lati del tessuto, lasciando un lato aperto. Puoi farlo a mano o con una macchina da cucire. Assicurati di lasciare un piccolo spazio su un lato in modo da poter girare il tessuto sul diritto.
  4. Rivolta il tessuto sul diritto in modo che i lati stampati siano ora all'esterno.
  5. Se lo desideri, riempi il sacchetto di stoffa con un po' di imbottitura. Ciò conferirà un po' di volume al diffusore e aiuterà il profumo a durare più a lungo.
  6. Aggiungi qualche goccia di olio profumato o estratto di fragranza per ambienti a tua scelta sulla tappezzeria o direttamente sul tessuto.
  7. Chiudi il lato aperto cucendo a mano o utilizzando un punto di colla per tessuti. Assicurati che la bustina sia ben sigillata in modo che il profumo non fuoriesca troppo velocemente.
  8. Lega un nastro o uno spago attorno alla borsa in modo da poterla appendere in macchina. Puoi appenderlo allo specchietto retrovisore, alla maniglia della porta o in qualsiasi altro posto conveniente.
  9. Una volta pronto il diffusore, appendilo in macchina e goditi il ​​gradevole profumo che diffonde.

Puoi anche optare per i nostri eleganti diffusori di fragranze per auto con clip, che sono davvero pratici e decorativi (vedi sotto). Scegli l'estratto di fragranza per ambienti o l'olio profumato che desideri diffondere nel tuo veicolo. Versare qualche goccia sulla carta assorbente. Posizionalo nel diffusore e aggancialo alla griglia di ventilazione nell'abitacolo del tuo veicolo. La fragranza si diffonderà gradualmente, mai più cattivi odori in macchina!

Cambiare profumo è semplice: i nostri diffusori per auto sono dotati di diverse assorbenti.

I nostri suggerimenti sui profumi da utilizzare in macchina

8 - Faccio un deodorante per tappeti

    Questo fai da te facile e veloce ti aiuterà a eliminare i cattivi odori dai tuoi tappeti, donando loro un gradevole profumo.

    Ingredienti e materiali necessari:

    • 1 tazza di bicarbonato di sodio
    •  Da 20 a 30 gocce di oli profumati a scelta, oppure 15 ml di estratto di fragranza per ambienti.
    • Una bottiglia o un barattolo con spruzzatore con coperchio forato

    Istruzioni :

    1. In una ciotola, mescola il bicarbonato di sodio con l'olio profumato o l'estratto di deodorante per ambienti che preferisci.
    2. Mescola bene il composto fino a quando il profumo non sarà distribuito uniformemente in tutto il bicarbonato di sodio.
    3. Trasferisci la miscela in una bottiglia o un barattolo con coperchio forato per una facile dispersione.
    4. Prima di usare il deodorante per tappeti, agita leggermente la bottiglia o il barattolo per distribuire il profumo in tutto il bicarbonato di sodio.
    5. Cospargi generosamente la miscela sul tappeto. Assicurati di distribuirlo uniformemente su tutta la superficie del tappetino.
    6. Lasciare agire il deodorante per almeno 15-20 minuti, quindi aspirare per rimuovere il bicarbonato ed eventuali residui.
    7. Goditi il ​​profumo fresco e pulito del tuo tappeto deodorato!

    I nostri suggerimenti sulle fragranze da utilizzare nella ricetta del deodorante per tappeti

    9 - Creo il mio prodotto profumato per la pulizia multisuperficie

    Risparmia denaro creando il tuo prodotto per la pulizia multisuperficie. Puoi anche scegliere il tuo profumo e cambiarlo ogni volta che lo crei di nuovo!

    Ingredienti e attrezzature necessarie:

    • 1 flacone spray
    • tazze di acqua calda
    • 1/4 tazza di aceto bianco
           1/4 tazza di alcol denaturato (o vodka)
    • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
    • Da 10 a 20 gocce di olio profumato o 10 ml di estratto di fragranza per ambienti a scelta.

    Istruzioni :

    1. In un grande flacone spray, unisci acqua tiepida, aceto bianco e alcol isopropilico.
    2. Aggiungi il bicarbonato di sodio alla miscela liquida. Mescolare bene per sciogliere il bicarbonato di sodio.
    3. Quindi aggiungere alla miscela l'olio profumato o l'estratto di fragranza per ambienti di vostra scelta.
    4. Chiudete il flacone spray e agitate energicamente per amalgamare bene tutti gli ingredienti.
    5. Il tuo detergente multisuperficie profumato fatto in casa è pronto per l'uso! Basta spruzzare la soluzione sulle superfici che desideri pulire, come banconi, lavelli, tavoli, ecc.
    6. Pulisci le superfici con un panno o una spugna puliti. La soluzione detergente lascerà le vostre superfici pulite e profumate.
    7. Questa ricetta detergente multisuperficie profumata fatta in casa non solo è efficace per pulire le diverse superfici della tua casa, ma lascia anche un profumo molto gradevole!

    I nostri suggerimenti sulle profumazioni da utilizzare durante la preparazione del tuo detergente multisuperficie